Registri di cantina: Sintesi della normativa

Domenica, 02 Ottobre 2016 14:55 Scritto da

Dal primo gennaio 2017 entrerà in vigore l’obbligo di tenuta e di invio telematico dei registri di cantina per quanto riguarda il settore vitivinicolo.
Questo significa che determinati operatori saranno obbligati alla tenuta informatica del registro e quindi alla dematerializzazione dei registri vino.
Per dematerializzazione si intende l’obbligo di trasmissione in modalità telematica dei registri che oggi vengono compilati su carta.

Informatizzazione dei registri di cantina Informatizzazione dei registri di cantina


I termini di trasmissione saranno:

- 30 giorni per aziende che utilizzano un software per la contabilità computerizzata ad esclusione delle operazioni di arricchimento e di lavorazione dei mosti con titolo inferiore all’8% non denaturati
- 30 giorni per le aziende che producono meno di 1000 hl di vino prevalentemente con uve aziendali. Sono escluse le operazioni di arricchimento con dichiarazione cumulativa per periodo e ottenimento/detenzione di mosti e/o vini aventi un titolo alcolometrico totale inferiore a 8% in volume non denaturati.

Tutti gli alti termini vanno dal giorno stesso a 3 giorni per le operazioni di entrata, uscita, imbottigliamento, pratiche enologiche (esclusi arricchimenti) lavorazioni

La fase sperimentale finirà il 31/12/2016, quindi a partire da quella data sara’ obbligatorio tenere esclusivamente il registro telematico.

Chi sono gli operatori coinvolti dalla riforma

Saranno obbligati ad ottemperare a questo adempimento tutti coloro che svolgono attività imprenditoriali o commerciali che per la loro attività detengono prodotti vitivinicoli. L’obbligo riguarderà anche i proprietari di stabilimenti o depositi che effettuano operazioni per conto di terzi e gli stabilimenti di produzione e imbottigliamento dell’aceto.

Chi sono gli operatori esentati:
Commercianti all’ingrosso
Rivenditori di Bevande
I vitivoltori non vinificatori
I vettori o gli spedizionieri che detengono vini confezionati
Stabilimenti enologici di capacità inferiore a 50 ettolitri

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

Dematerializzazione registri vitivinicoli: prezzi software
Dematerializzazione Registri Vitivinicoli: programma affiliati
Richiedi GRATIS gli accessi per testare il software
Prova ENODOC™ direttamente dal tuo ufficio, ti invieremo utente e password per accedere al sistema.
035.83.86.14
Per assistenza telefonica pre e post vendita:
Dal lunedì al venerdì
Dalle 8.30 alle 12.30 dalle 14.00 alle 18.30

Sede Operativa: Via Largo Europa, 4D
24064 - Chiuduno - Bergamo

ENODOCT
IN4TEK SRL - Via D. Luigi Belotti, 6 - 24064 - Grumello del monte - Bergamo
P.IVA & C.F. 04068640160 - REA N.432408 - Reg. Imp. Bergamo - CAP. SOC. € 12.000,00
Termini e condizioni - Privacy - Credits