Riportiamo di seguito il testo (e alleghiamo copia del documento) della circolare del 25 novembre 2016 in cui il ministero interviene al fine di smentire alcune voci per cui sia in previsione una proroga della data di entrata in vigore della nuova normativa sulla dematerializzazione dei registi vitivinicoli.

Domenica, 02 Ottobre 2016 14:55

Registri di cantina: Sintesi della normativa

Dal primo gennaio 2017 entrerà in vigore l’obbligo di tenuta e di invio telematico dei registri di cantina per quanto riguarda il settore vitivinicolo.
Questo significa che determinati operatori saranno obbligati alla tenuta informatica del registro e quindi alla dematerializzazione dei registri vino.
Per dematerializzazione si intende l’obbligo di trasmissione in modalità telematica dei registri che oggi vengono compilati su carta.

Dematerializzazione registri vitivinicoli: prezzi software
Dematerializzazione Registri Vitivinicoli: programma affiliati
Richiedi GRATIS gli accessi per testare il software
Prova ENODOC™ direttamente dal tuo ufficio, ti invieremo utente e password per accedere al sistema.
035.83.86.14
Per assistenza telefonica pre e post vendita:
Dal lunedì al venerdì
Dalle 8.30 alle 12.30 dalle 14.00 alle 18.30

Sede Operativa: Via Largo Europa, 4D
24064 - Chiuduno - Bergamo

ENODOCT
IN4TEK SRL - Via D. Luigi Belotti, 6 - 24064 - Grumello del monte - Bergamo
P.IVA & C.F. 04068640160 - REA N.432408 - Reg. Imp. Bergamo - CAP. SOC. € 12.000,00
Termini e condizioni - Privacy - Credits